Autore Houston, we've had a problem - Come chiedere aiuto  (Letto 836 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Houston, we've had a problem - Come chiedere aiuto
« il: 13 Ott 2016, 15:50:57 »
I forum servono per scambiare e condividere conoscenze tra gli utenti, e Tuttovola non è da meno.
Quando ho un problema, la prima cosa che mi viene in mente di fare è chiedere aiuto a chi ha più esperienza di me. Ci sono però delle regole semplicissime da seguire per chiedere aiuto in maniera corretta e strutturata.
Così facendo si agevola chi dovrà rispondere e si è sicuri di ricevere il miglior aiuto possibile.

Quando apri un nuovo thread per chiedere aiuto qui su Tuttovola - ma lo stesso vale anche se chiedi aiuto sul sito dei nostri cugini Forum Orbiter Italia o su Orbiter Forum - segui queste regole.


LEGGERE IL MANUALE!

Ci sono cose da fare ancora prima di "aprire un thread", per esempio leggere il manuale di Orbiter. Sembra che questa cosa da sola possa fare meraviglie!
Orbiter include di default diversi pdf di documentazione, e qui su Tuttovola (e sugli altri siti citati) c'è un'enorme quantità di informazioni che aiutano a capire come far funzionare Orbiter perfettamente. Molte volte quello che si pensa sia un problema non lo è affatto, e molte domande postate sui forum hanno già la loro chiara risposta nel manuale.

In pratica tutti gli add-on contengono una forma di documentazione, che varia in base alla loro complessità.
Gli sviluppatori impiegano molto tempo a scrivere questa documentazione, e questo non viene fatto perchè la documentazione resti ignorata sul vostro harddisk.

Troverete che qua, così come in molti altri forum di gaming e software in generale, gli utenti sono ben contenti di fornire assistenza ad altri utenti che abbiano già investito un po' del proprio tempo nel cercare una risposta. La prima parte di questa fase è proprio la lettura della documentazione, e troverete anche che siamo molto più disponibili ad aiutarvi se lo avrete fatto. In caso contrario...sarete cortesemente invitati a chiudervi in sala di lettura per un po'.

Tuttovola (e gli altri 2 siti ancora di più) ha una sezione dedicata a "Tutorial e guide", piena di eccellenti articoli scritti proprio per aiutare i nuovi utenti nell'uso pratico di Orbiter. Per favore, leggeteli prima di fare domande tipo "come si decolla?". Orbiter ha una curva di apprendimento piuttosto ripida, e tutti noi abbiamo imparato ad usarlo seguendo lo stesso processo.


USA LA FUNZIONE DI RICERCA

Nel menù orizzontale in alto puoi trovare la funzione di ricerca. Usala prima di postare un nuovo thread per vedere se la tua domanda non è già stata fatta da altri.
Se la tua ricerca dà esito positivo, e tu hai comunque qualcosa di costruttivo da aggiungere al thread, aggiungilo pure.
Ci sono comunque molte probabilità che la tua domanda sia già stata fatta e risolta, quindi non devi fare altro che seguire le indicazioni del thread che hai trovato.
E se non ci fosse già un thread per la tua domanda/problema, potrai aprirne uno, seguendo le regole qua sotto.


USA UN TITOLO DESCRITTIVO

Date al vostro thread un titolo conciso ma significativo. Non sono tollerati titoli del tipo "Aiutoooooo!", oppure "Non funziona una mazza".
Aprite un thread per ogni problema!
Non accodatevi ad un thread già esistente per "pigrizia", o peggio ancora, non aggiungete tutte le vostre domande (riguardanti argomenti diversi) in coda a un unico vostro thread.


CRASH DI ORBITER

Se il tuo Orbiter crasha o non parte proprio, è cosa buona e giusta catturare se possibile la schermata dell'eventuale errore visualizzato, o in alternativa scrivere esattamente quello che la schermata dice, quindi copiare e incollare (tra 2 tag CODE) il contenuto del tuo file di log, che contiene molte informazioni dell'ultima sessione di Orbiter, utili per arrivare alla causa del problema.

Il file si chiama "Orbiter.log", è un semplice file di testo, e si trova nella cartella principale di Orbiter.

Se dovesse servire, esiste anche un altro file di log, chiamato "D3D9ClientLog.html", generato in formato html dal D3D9 (quindi solo se usate questo client grafico). Questo secondo log si trova nella cartella ..\Modules\D3D9Client\


SPECIFICHE HARDWARE

Dacci un po' di info sulla piattaforma su cui stai provando a far girare Orbiter. Non serve a nulla scrivere "Orbiter crasha caricando il Delta Glider" se per esempio non ci dici che hai installato Linux e stai lanciando Orbiter in Wine (non c'è nessun problema se non sai cosa sono Linux o Wine, non è necessario saperlo).
Puoi trovare molte di queste informazioni nel Pannello di controllo, alla voce "Sistema", oppure installando l'utility Speccy (free).

Insomma, in breve dicci:
  • il tuo Sistema Operativo (Windows, Linux, ecc) la sua versione (7, 10, Ubuntu, Mint, ecc) e la sua architettura (64 o 32 bit);
  • CPU, marca e modello;
  • RAM, per esempio 2Gb DDR2, 4 GbDDR3, ecc.;
  • Scheda grafica/chip grafico, marca e modello. Alcune schede madri e alcuni portatili hanno quello che si chiama "grafica integrata", ciò significa che il chip grafico è un componente della scheda madre. Se non hai installato una scheda grafica aggiuntiva, allora usi un chip integrato (generalmente è meglio avere una scheda grafica);
  • Audio. Normalmente l'audio viene generato da un componente integrato sulla scheda madre, a meno che tu non abbia aggiunto una scheda audio dedicata. Ci servirà di sapere marca e modello solo se i tuoi problemi sono relativi all'audio.
    Ti ricordo che (di default) Orbiter non prevede audio. A questo si supplisce installando XRSound, di Douglas Beachy.
    NOTA: Il vecchio OrbiterSound non è pienamente compatibile con Orbiter2016, e in alcuni casi crasha il simulatore.
« Ultima modifica: 21 Feb 2018, 16:35:56 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal