Autore Orbiter diventa Open Source!  (Letto 143 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7148
  • Karma: 19
Orbiter diventa Open Source!
« il: 10 Set 2021, 17:25:03 »
OrbiterBanner.jpgOrbiter diventa Open Source!
Con un post alla fine di luglio 2021, e dopo una lunghissima assenza che, vista la pandemia, aveva fatto preoccupare diversi utenti, Martin si è riaffacciato su Orbiter Forum con una notizia bomba, cioè il rilascio del codice sorgente di Orbiter2016 (r90) sotto licenza Open Source (licenza MIT).


Il progetto si sposta sulla piattaforma GitHub e si chiamerà presumibilmente OpenOrbiter.
Per chiarezza: ancora non c'è una nuova versione di Orbiter.

La licenza MIT in breve: la community è ora in grado di modificare direttamente il nucleo di Orbiter, non solo di scrivere add-on. Ciò significa che i bug e le richieste di funzionalità, che in precedenza potevano essere affrontati e risolti solo da Martin, possono ora essere affrontati da chiunque abbia le competenze, il tempo e la motivazione necessari a disposizione.
Oltre a ciò, si potrebbe prendere il nucleo di Orbiter come base per un progetto e modificarlo per le proprie esigenze e costruire su di esso un'applicazione completamente nuova che non rispecchi necessariamente la visione originaria di Orbiter. La licenza consente anche l'uso del codice in progetti commerciali, quindi se qualcuno ha intenzione di scrivere un gioco spaziale realistico potrebbe usare il sorgente di Orbiter come motore per avere una solida base da cui iniziare.

Martin dice che la versione del codice rilasciato è leggermente successiva alla R90 (Orbiter Beta, scaricabile col sistema SVN).
Non esclude di tornare a lavorarci in futuro, ma intanto tutti i "pesi massimi" di OF (Urwumpe, Face, GLS, Xyon, Dbeachy1, Jarmonik, Kuddel, e il nostro Fabri91 di FOI) sono intervenuti nel thread ed è già tutto un fermento di idee: per cominciare si parla di una conversione a 64bit, che sottintende l'abbandono del motore grafico di default DirectX7.
La conversione a 64bit comporterà l'incompatibilità di tutti gli add-on (navi, MFD, ecc...) finora sviluppati a 32bit.

È stata creata una nuova sottosezione su OF, dedicata al coordinamento dello sviluppo futuro.
https://www.orbiter-forum.com/forums/orbiter-development.71/

Il codice sorgente, da adorare (ed eventualmente compilare), lo trovate a questo indirizzo:
https://www.orbiter-forum.com/custom_smilies/Hailprobev2.gif
Orbiter diventa Open Source!
https://github.com/mschweiger/orbiter



Il sito ufficiale non è ancora stato aggiornato con questa notizia.
http://orbit.medphys.ucl.ac.uk/index.html

A livello operativo, tutti i maggiori sviluppatori attivi su OF, con l'aiuto di Martin, hanno terminato le configurazioni dei loro nuovi ambienti di sviluppo (basati su MS Visual Studio 2019), e i bug iniziali di compilazione sono tutti risolti.

Dal lato grafico, Jarmonik e altri stanno discutendo se passare a un motore DX11/12 o addirittura Vulkan, visto che ormai è vecchio anche il DX9...

Nel frattempo Dbeachy1 ha annunciato il rilascio con licenza Open Source dei suoi XRSound e XRFleet.

Il nuovo XRSound 3.0 sarà finalmente incluso di default nel futuro Orbiter.
Per motivi di licenza del motore audio irrKlang utilizzato, quando verrà il momento sarà necessario installare il runtime di MS Visual Studio 2019.

Il vecchio XR3 Phoenix vedrà la luce con la nuova versione della flotta.

Dansteph finora è l'unico grande assente dal forum pubblico, ma di sicuro staranno avvenendo contatti dietro le quinte.

Insomma le cose si muovono, e anche parecchio.
« Ultima modifica: 10 Set 2021, 21:47:15 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline LG965

  • Administrator
  • *****
  • Post: 5552
  • Karma: 22
  • Ama, e fà ciò che vuoi.
Re:Orbiter diventa Open Source!
« Risposta #1 il: 10 Set 2021, 17:53:23 »
WOW!
E' possibile che ora orbiter diventi qualcosa di fantastico...
Un saluto e un sorriso rallegrano l'anima.
Non mi piace la cultura moderna basata sull'immagine, preferirei fosse basata sull'onore.

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal