Autore ISS - La Stazione Spaziale Internazionale  (Letto 17035 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #60 il: 19 Feb 2015, 17:13:14 »
Ed ecco il filmato dell'attracco del Progress M-26M alla ISS, 5 ore e 57 minuti dopo il lancio :good:




Il razzo Soyuz U è stato così preciso da "scodellare" il Progress in un'orbita di 192,7x246,3 Km con inclinazione di 51,65°. L'orbita target preimpostata era di 193x245 Km con inclinazione di 51,66°.



Fonte: Spaceflight101.com
« Ultima modifica: 28 Apr 2015, 14:56:19 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #61 il: 28 Apr 2015, 14:55:27 »
Il Progress M-25M, che era rimasto attraccato alla ISS dallo scorso ottobre, ha concluso la sua missione il 25 aprile, staccandosi dalla Stazione alle ore 06:41 (UTC) per il suo rientro distruttivo in atmosfera, avvenuto il giorno dopo:




Mentre oggi, alle 9:09 ora italiana, è partita l'ultima missione Progress (la 150ma dal 1978), il cargo veterano dello spazio che ormai è l'unico link vitale per assicurare i rifornimenti verso la ISS.

Oggi si tratta del Progress M-27M trasportato dal nuovo razzo Soyuz-2.1a, che il prossimo anno manderà in pensione il vecchio Soyuz-U, e che dovrebbe garantire una maggiore precisione di inserimento orbitale.

Questo è il video del lancio:




...Ho detto dovrebbe perchè oggi, 8 minuti e 45 secondi dopo il lancio, al momento della separazione del cargo dal terzo stadio qualcosa è andato storto.

Non si è aperta l'antenna del Kurs, il sistema di radiotelemetria che guida il docking automatico, che doveva avvenire 4 orbite dopo il lancio.
Anche se il Progress può attraccare senza l'ausilio del Kurs, il profilo di volo è stato comunque riconfigurato per un docking tra due giorni, in modo da lasciare tempo a terra per studiare il problema e trovare un rimedio per non sprecare le 2,3 tonnellate di carico a bordo del Progress.

Successivamente i dati raccolti dal NORAD americano hanno mostrato che l'orbita in cui il Progress è stato inserito è di 123 x 306 km invece dei previsti 193 x 238 km. Una tale orbita significa che il Progress non riuscirà a restare a lungo nello spazio, ma che invece ricadrà nell'atmosfera terrestre! Il docking, ormai previsto per giovedì, è stato annullato e la decisione è stata comunicata all'equipaggio della ISS.

Durante uno dei passaggi, le stazioni di terra hanno ricevuto (oltre a diversi messaggi di malfunzionamento di vari sensori) un impressionante video dall'interno del Progress, in cui si vede che il cargo sta roteando fuori controllo intorno ad un singolo asse.




Notizie in diretta su
http://www.nasa.gov/multimedia/nasatv/



Fonte: Spaceflightnow.com - Spaceflight101.com
« Ultima modifica: 28 Apr 2015, 15:10:41 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline LG965

  • Administrator
  • *****
  • Post: 5550
  • Karma: 22
  • Ama, e fà ciò che vuoi.
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #62 il: 28 Apr 2015, 15:35:20 »
Si sta mettendo male....  :mda:
Un saluto e un sorriso rallegrano l'anima.
Non mi piace la cultura moderna basata sull'immagine, preferirei fosse basata sull'onore.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #63 il: 28 Apr 2015, 17:16:49 »
Durante l'ultimo passaggio le stazioni di terra non hanno ricevuto nessuna telemetria...
Gli specialisti sono stati mandati a casa...
NASA TV ha interrotto la diretta...

Mi sa tanto che 'sto Progress è condannato.
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #64 il: 30 Apr 2015, 14:15:20 »
Traduzione inglese completa della conferenza stampa tenuta dall'agenzia spaziale russa Roscosmos: si prevede che il Progress (ormai ufficialmente dichiarato perso) rientri da qualche parte in atmosfera intorno al 10 maggio (+/- 3 giorni).

I sistemi di tracking hanno individuato un certo numero (44) di frammenti in prossimità del terzo stadio, e sembra quindi che sia avvenuto un impatto tra questo ed il cargo durante la fase di separazione.



E qui Scott Kelly dalla ISS rassicura sulla durata delle scorte presenti a bordo:




Fonti: Spaceflightnow - Spaceflight101 - Russian Space Web - Space.com - Astronautica.us
« Ultima modifica: 30 Apr 2015, 20:31:48 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #65 il: 08 Mag 2015, 11:46:29 »
Il cargo Progress M-27M è rientrato stanotte, disintegrandosi sul Pacifico, centinaia di km al largo delle coste cilene, senza provocare danni.

Questo video del 7 maggio lo mostra sul cielo di Buenos Aires, e si può chiaramente vedere la regolare intermittenza della sua luminosità, segno della sua continua rotazione:





Fonte: Spaceflight101.com - Russianspaceweb.com
« Ultima modifica: 08 Mag 2015, 14:12:56 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #66 il: 27 Mag 2015, 15:08:59 »
In queste ore diverse squadre di terra, sia dell'agenzia spaziale canadese Canadian Space Agency (CSA) che della NASA, stanno trasmettendo al braccio robotico Canadarm2 della ISS le sequenze di comandi necessari alla ricollocazione del modulo PMM (Permanent Multipurpose Module, usato come deposito di ricambi) da una porta d'attracco ad un'altra, per far posto ai futuri veicoli spaziali commerciali americani che nel 2017 inizieranno i loro voli con equipaggio da e verso la Stazione Spaziale.

Alla NASA evidentemente piace fare le cose in anticipo!  :D

Nel dettaglio, lo spostamento sarà dalla porta rivolta verso Terra del modulo Unity alla porta anteriore del modulo Tranquility. Il modulo PMM era attraccato a quella porta da marzo 2011.

La manovra durerà tutta la giornata.


Link per seguire la manovra in tempo reale

http://www.nasa.gov/ntv - NASA TV
http://www.ustream.tv/nasahdtv - Canale pubblico NASA UStream






« Ultima modifica: 27 Mag 2015, 15:11:00 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #67 il: 03 Lug 2015, 19:40:28 »
Intanto, dopo il fallimento del volo di rifornimento Orbital dello scorso ottobre, dello stesso ultimo Progress, e del recente lancio SpaceX, stamattina è partito da Baikonur il Progress M-28M, con 2.300 kg di carico.
Incrociando le dita, tutto sta andando bene.

Profilo di volo "lungo" e attracco previsto tra poco meno di 2 giorni.



Edit: attraccato!

« Ultima modifica: 06 Ago 2015, 10:19:57 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #68 il: 06 Ago 2015, 10:22:53 »
Volete passare il resto dell'estate al fresco, in un bell'ambiente con aria condizionata?
Ecco una visita panoramica della ISS a cura di ESA:

http://www.esa.int/Our_Activities/Human_Spaceflight/International_Space_Station/Highlights/International_Space_Station_panoramic_tour
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #69 il: 08 Ago 2015, 10:53:23 »
Finalmente da cui osservare il time-lapse del docking di una capsula Soyuz, in questo caso la TMA-16M.
« Ultima modifica: 15 Nov 2017, 11:09:54 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #70 il: 15 Ago 2015, 13:06:07 »
Gli astronauti sulla ISS hanno mangiato per la prima volta della lattuga fresca coltivata a bordo!
Ne invieranno un campione congelato a terra per sottoporlo ad analisi.






Il Progress M-26M, partito da Baikonur il 17 febbraio, ha mollato gli ormeggi della ISS per il suo rientro distruttivo nell'atmosfera.

« Ultima modifica: 20 Ago 2015, 08:05:41 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #71 il: 20 Ago 2015, 08:36:34 »
È partito ieri dalla base giapponese di Tanegashima il cargo HTV-5 Kounotori,  trasportato da un vettore H-IIB, con destinazione ISS.


LancioKounotori_r.jpgISS - La Stazione Spaziale Internazionale

Con questo lancio è stato inviato tutto il carico perduto nei recenti lanci falliti.
L'arrivo è previsto per le 10:55 UTC del 24 agosto.


htv-5 main.jpgISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Ultima modifica: 27 Ott 2016, 00:32:08 da LG965 »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #72 il: 01 Ott 2015, 15:29:28 »
Con gli altri due cargo "frequent-flyer" ancora fuori servizio, è di importanza vitale per l'operatività della ISS mantenere aperto il canale logistico russo. Per ovviare all'incidente dello scorso aprile, c'è ora bisogno di lanciare un carico per mantenere un corretto livello di scorte.

Quindi il volo del Progress M-29M, originariamente previsto per la primavera 2016, è stato anticipato per tappare il buco lasciato dalla perdita del Progress M-27M.
Con i russi che stanno pianificando ancora un'altro aggiornamento tecnologico nella linea Progress/Soyuz (Progress-MS e Soyuz-MS), il Progress M-29M, l'ultimo della serie M-M, avrebbe dovuto volare dopo che i primi due della serie MS avessero dimostrato la loro affidabilità, ma l'incidente di aprile ha scombinato i piani.
Piuttosto, il Progress M-29M ed il primo Progress MS-1 riforniranno la ISS finchè il Cygnus SpaceX non volerà all'inizio di dicembre.


Tra poco più di 2 ore parte quindi da Baikonur il Progress M-29M che seguirà un profilo di volo breve, e che porterà su queste cosine:

Total mass of spacecraft at launch
7283
,0kg
Propellants for the propulsion system (KDU)
880
,0kg
Propellants in the refueling system
350
,0kg
Air
22
,0kg
Oxygen
28
,0kg
Water in Rodnik ("Creek") system tanks
420
,0kg
Pressurized section cargo (total mass)
1549
,0kg
Equipment for systems:
SOGS atmosphere composition control
11
,0kg
SVO water supply control
108
,0kg
SOTR heat exchange control
40
,0kg
STOR maintenance and repair
5
,0kg
SUBA control system accessories
12
,0kg
SEP power control
84
,0kg
KSPE crew support equipment
36
,0kg
BITS2 on-board information and telemetry system
6
,0kg
SIZ protective equipment
56
,0kg
SUDN navigation control
14
,0kg
SGO Hygiene and sanitation items
276
,0kg
Food rations, fresh products
430
,0kg
Medical equipment, underwear, personal hygiene and care,
   station air purity checking and cleaning

139

,0

kg
Science experiments and apparatus equipment
3
,0kg
Maintenance equipment
0
,21kg
FGB Zarya equipment
24
,0kg
DC-1 Pirs equipment
0
,25kg
US Segment equipment
181
,0kg
US goods for Russian crew
86
,0kg
Total cargo mass
2369
,0kg





Fonte: Orbiter Forum
« Ultima modifica: 01 Ott 2015, 18:55:00 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #73 il: 17 Nov 2015, 10:59:34 »
Anche sulla ISS è stato osservato un minuto di silenzio per onorare le vittime degli attentati terrostici di Parigi.


Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:ISS - La Stazione Spaziale Internazionale
« Risposta #74 il: 21 Dic 2015, 16:24:15 »
Soyuz21a.jpgISS - La Stazione Spaziale Internazionale
È da poco partito da Baikonur il primo Progress MS-1 per una missione di rifornimento per la ISS. Il razzo vettore è il Soyuz 2.1a.

I 4 booster hanno spinto il razzo verso la sua destinazione per quasi 2 minuti, consumando più di 39 tonnellate di combustibile ognuno. Dopo la loro separazione, il razzo Soyuz ha continuato sotto la spinta del Core Stage fino a T+4:06, quando il motore RD-108A è stato spento. Subito dopo, si è acceso il motore RD-0110 del terzo stadio ed è iniziata la sequenza di separazione.

Il terzo stadio è rimasto operativo per 3 minuti e 58 secondi, immettendo con successo il suo carico in orbita. La separazione del cargo Progress è avvenuto 8 minuti e 48 secondi dopo il lancio, e tutto si è svolto senza problemi. Una sequenza più dolce di spegnimento del motore - perfezionata di appena 3 decimi di secondo – ha risolto il problema occorso durante la missione di aprile del Progress M-27M, quando l'improvviso spegnimento del motore indusse delle oscillazioni alla frequenza naturale di risonanza dello stack Block I – Progress, causando la distruzione della struttura del serbatoio e l'incorretta separazione del veicolo.


Video del lancio:




Fonte: Spaceflight101.net
« Ultima modifica: 27 Ott 2016, 00:35:15 da LG965 »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal