Autore Programma Copernico - Lancio Soyuz/Sentinel 1A  (Letto 2167 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Programma Copernico - Lancio Soyuz/Sentinel 1A
« il: 04 Apr 2014, 00:21:29 »
Aggiornamento: il Sentinel è partito senza problemi.

Copernico, uno dei programmi spaziali europei più costosi di sempre per l'osservazione terrestre su larga scala, che promette di fornire una quantità di dati ambientali senza precedenti ai governi europei, alle istituzioni e al grande pubblico, è finalmente partito stasera dalla base di Kourou, alle ore 18:02 locali, le 23.02 nostrane.

commissione europea.jpgProgramma Copernico - Lancio Soyuz/Sentinel 1A
Gestito congiuntamente da ESA (European Space Agency) e dalla Commissione Europea, il programma Copernico ha come scopo la mappatura della terra, degli oceani e dell'atmosfera con una flotta di nuovi satelliti della serie Sentinel, che sostituiranno i vecchi satelliti Envisat ed ERS che hanno fornito immagini ottiche e radar della Terra, informazioni sulla temperatura e profondità degli oceani, oltre che sulla composizione atmosferica.

Il programma Copernico rappresenta la risposta europea alle sempre crescenti esigenze di controllo ambientale, e fornisce quindi un importante contributo alle politiche ambientali a livello globale.




Il lancio di stasera porta nello spazio Sentinel 1A, il primo satellite di questo programma. Il vettore è un razzo Soyuz 2-1a. Al momento del lancio Sentinel 1A pesa 2.280 chilogrammi.
Altri 4 Sentinel entreranno in servizio entro la fine del 2015, ed altri lanci cadenzati seguiranno fino a tutto il 2020.


Sentinel-1.jpgProgramma Copernico - Lancio Soyuz/Sentinel 1A


Costruito da Thales Alenia Space in Italia e Francia per l'Agenzia Spaziale Italiana, il satellite Sentinel 1A è progettato per una vita operativa di 7 anni.
Con il suo radar, Sentinel 1A non solo mapperà incessantemente il nostro pianeta 24 ore su 24, ma terrà sotto osservazione anche i ghiacci polari e i cambiamenti nella composizione chimica degli oceani, e potrà addirittura localizzare le navi.
Il suo sistema radar sarà in grado di produrre immagini più grandi, utilizzabili in più contesti e ad una maggior risoluzione rispetto a quelle prodotte dai radar degli ultimi Envisat.

Come prime contractor, Thales Alenia Space Italia è responsabile della progettazione, sviluppo e integrazione del satellite che monta un radar C-band ad apertura sintetica (SAR). Il radar è basato su tecnologie chiave di Thales Alenia Space come i moduli di trasmissione e ricezione all'interno dell'antenna attiva.

Mission Status Center (Spaceflightnow)

Copernicus program
Copernicus - The European Earth Observation Programme (European Commission)
Copernicus (ESA)
Sentinel 1 (ESA)
Sentinel online (ESA)
Thales Group

Sentinel 1 mission fact sheet (pdf - 535Kb)



Fonti: Orbiter Forum - ESA - Spaceflightnow.com - Spaceflight101.com
« Ultima modifica: 16 Mar 2017, 22:10:22 da LG965 »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:Programma Copernico - Lancio Soyuz/Sentinel 1A
« Risposta #1 il: 04 Apr 2014, 16:13:55 »






Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:Programma Copernico - Lancio Soyuz/Sentinel 1A
« Risposta #2 il: 07 Apr 2014, 12:54:09 »
Il lancio del Sentinel-1A da un posto in prima fila nello spazio!

Telecamere montate sullo stadio superiore Fregat del Soyuz hanno catturato questo spettacolare filmato della separazione del Sentinel-1A a circa 700 km. di quota.

Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:Programma Copernico - Lancio Soyuz/Sentinel 1A
« Risposta #3 il: 11 Apr 2014, 16:33:32 »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:Programma Copernico - Lancio Soyuz/Sentinel 1A
« Risposta #4 il: 13 Apr 2014, 09:32:20 »
Rischio di collisione evitato in tutta fretta già il 4 aprile, il giorno dopo il lancio!

Il Team ha ricevuto un preoccupante alert verso la fine del primo turno di lavoro: c'era un serio pericolo di collisione con un satelllite NASA chiamato ACRIMSAT, che non poteva manovrare avendo esaurito da tempo il propellente.

La U.S. Air Force tiene traccia di ogni oggetto in orbita che abbia dimensioni superiori ad una palla da tennnis (attualmente circa 23.000) e dirama allarmi agli operatori di satelliti commerciali ed internazionali quando la cosiddetta "spazzatura spaziale" viene a trovarsi in rotta di collisione con un veicolo spaziale operativo, e ciò accade relativamente spesso.

Nel caso di Sentinel 1A, il warning è arrivato però prima ancora che gli ingegneri finissero di attivare completamente i sistemi del satellite, inclusi i suoi motori, indispensabili per muovere l'orbita lontano dal percorso di ACRIMSAT.

Nella tarda notte del 4 aprile, nel centro di controllo di Darmstadt, è arrivato dunque questo doppio warning di collisione, uno dei quali prevedeva addirittura una distanza minima di passaggio di soli 20 metri!

Gli ingegneri sono riusciti a fare il miracolo ed hanno uplinkato i comandi per un'accensione di 39 secondi che ha spostato il Sentinel 1A su un'orbita più sicura.



Fonte: Spaceflightnow.com
« Ultima modifica: 22 Giu 2015, 23:18:03 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re:Programma Copernico - Lancio Soyuz/Sentinel 1A
« Risposta #5 il: 20 Mag 2016, 23:52:20 »
Il Sentinel-1A ha individuato una chiazza lunga un paio di km nel Mediterraneo, possibile traccia dell'aereo EgyptAir MS804 precipitato ieri in mare, in volo da Parigi verso Il Cairo.

http://m.esa.int/spaceinimages/Images/2016/05/Sentinel-1A_detects_slick
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal