Sea Harrier FA.2 AUTOINSTALL
SeaHarrier.exe
Dimensione File: 11.02MB  Viste: (9823)  Downloads (7333)  Ultimo Download: 30 Gen 2020, 21:58:06 
Download precedente | Download successivo
Descrizione: [smg id=4135 align=right width=300]
Il Sea Harrier FA.2 è in uso alla Royal Navy per compiti primari di difesa aerea ma è anche utilizzabile in combattimento aereo o ricognizione. E' un aereo a decollo verticale che ruota i getti del motore verso il basso in combinazione con il comando del Flap. Abbassando i Flap si ruotano i due coni di scarico del motore che si trovano sotto le ali; ciò riduce notevolmente la velocità di stallo sino praticamente a zero con Full Flap (Nove tacche). La velocità dii atterraggio in tale configurazione è di soli 4 Kts.

Note di Capitankarl
Ho trovato l'aereo su di un sito internet e funzionava egregiamente ma il pannello era troppo scarno e con degli strumenti inutilmente doppi. Ho aggiunto dei gauges presi dal MB339 di Paolo Zamparo ed ho notevolmente rimaneggiato sia il normale pannello dell' Harrier sia il Combat panel sia il Virtual Cockpit.

Ho tradotto in Italiano le informazioni sull'aereo che compaiono nella schermata iniziale del F.S. ed inoltre ho inserito i dati di riferimento dell'aereo nel cosciale

Prestazioni=Lunghezza: 47' 7', Apertura alare:33' 8' ,Max TOGW: 16.000 lbs, Motore: Rolls-Royce Pegasus F402-RR-408, Max Speed: 585 kts (1.0 Mach), Landing Speed: 4 Knots

Tecnica di pilotaggio
IL S.H. vola come un normale aereo acrobatico da caccia e grazie al potente motore ed alla sua aerodinamica è capace di evoluzioni notevoli. Il motore è talmente potente che a testata pista con la manetta al minimo ed il freno inserito tende a muoversi.
Volo Normale
Usare per il decollo una sola tacca di flap e per l'atterraggio non più di due tacche di flap. Ruotare ed atterrare a velocità attorno ai 120 -130 Kts
Decollo ed atterraggio verticale
Selezionando Full Flap in decollo dare tutto motore e ruotare subito con un assetto attorno ai 15 gradi max per non toccare la coda, raggiunta la quota voluta con una IAS di pochi nodi retrarre il carrello e poi gradualmente il flap e la velocità aumenterà rapidamente con rapida tendenza a superare la velocità massima.
In atterraggio NON estrarre il flap lontano dalla pista perchè la riduzione di velocità rende inefficaci i comandi aerodinamici (alettoni timone ed elevatore) effettuare quindi un normale avvicinamento al punto scelto per atterrare, quindi giunti con due tacche di flap sulla verticale del punto di atterraggio a 50 - 100 ft di quota con una velocità attorno ai 110 - 120 kts, estrarre tutto il flap. L'aereo si ferma letteralmente in aria, a questo punto riducendo lentamente la manetta e regolando l'assetto fare atterrare dolcemente l'aereo come fosse un elicottero.
E' molto divertente rivedere con il comando "replay" gli ultimi 60'' di volo con la visione dall'esterno e con una angolazione che comprenda sia l'aereo che il terreno.


Have a nice flight
a cura di CapitanKarl
Postato da: capitankarl 25 Mar 2005, 12:51:04

Voto: Questo download non è ancora stato votato.
0 Membri e 1 Visitatore Stanno guardando questo file.

Commenti



SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal