Autore Caccia alla Bismarck!  (Letto 7818 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • AssistantAdmin
  • ****
  • Post: 7029
  • Karma: 19
Re: Caccia alla Bismarck!
« Risposta #15 il: 23 Nov 2008, 20:53:47 »
...ci ho messo il Foke Mistel Edition... mo vediamo chi la spunta
Bel bombone il Mistel !!
L'hai affondata ?
Cougar 00736 & EvenStrain 00057
Addon Orbiter/Vimeo

Offline Rommel85

  • Uploader Attivo
  • **
  • Post: 27
  • Karma: 0
Re: Caccia alla Bismarck!
« Risposta #16 il: 23 Nov 2008, 21:17:56 »
Signori e signore ecco la versione finale della mia missione: http://rapidshare.com/files/166704863/caccia_alla_bismarck.zip
Ho aggiunto degli Me109 in missione di intercettazione e migliorato condizioni climatiche e rateo di fuoco di tutte le navi.
L ho provata e sembra davvero divertente!!! Fatemi sapere! \:D/
Chuck Norris può guidare un Mistel usandolo come tavola da surf per miglia e miglia.

Offline Virgilio

  • Licenza ITAF
  • *
  • Post: 1167
  • Karma: 13
  • Inspiration, Innovation, Aviation!!!!!!
Re: Caccia alla Bismarck!
« Risposta #17 il: 23 Nov 2008, 21:22:10 »
Si si, ammetto di essere un ignorante !!  [mrgreen]
era detto per scherzare ;) in ogni caso ti dovrò dare delle ripetizioni [mrgreen] Il fairey Swordfish era un aereo ridicolo a vedersi in fondo ma.... guai a trovarselo contro!
Bhe' Virgilio detto proprio terra terra era un bidone di aereo, bravi invece gli Inglesi ad impiegarlo e a sfruttarlo al meglio, nelle missioni a cui ha preso parte e che sono finite con un successo per loro, poi non dimentichiamoci che fin ora gli insuccessi degli fairey Swordfish, nessuno li ha mensionati, insomma le legnate da dio che hanno preso, poi ritrovarseli per i Tedeschi sopratutto e in tardo periodo dagli Italiani con i Macchi mc200 era una pacchia buttarli giu', è pure vero che erano resistenti e duri, ma avevano una scarsa velocità, e a Taranto nn dimentichiamoci che l'attacco avvenne con le tenebre e gli Inglesi in quel periodo disponevano già del Radar mentre noi forse ci siamo arrivati oggi...forse  [mrgreen]
Ecco per fare un paragone le battaglie navali tra Italiani ed Inglesi, hanno visto sempre il trionfo della Royal Navy, dato che loro come detto sopra disponevano di uno strumento d'avanguardia, mentre noi no, ma la differenza era nei calibri delle Navi, le nostre Corazzate, se avessero avuto, anche loro dispositivi radar sono più che convinto che le mazzate gli Inglesi le pigliavano alla grande, i calibri delle corazzate Italiane (Come la Littorio e la Vittorio Veneto, erano enormi in termini di tonnellaggio e potenza di fuoco, 40000Tonnellate di Ferro, per una potenza di fuoco di nove cannoni da 381 millimetri). erano due volte piu' grossi di quelli Inglesi, ma ciò non servì, in pratica  la Regia Marina, era come un muscoluso Cieco ;)
http://it.wikipedia.org/wiki/Fairey_Swordfish
http://it.wikipedia.org/wiki/Bismarck_(nave_da_battaglia)
http://it.wikipedia.org/wiki/Royal_Navy
http://it.wikipedia.org/wiki/Regia_Marina

non furono in grado di sfruttare la potenzialità dei loro cannoni, combattendo sempre su lunghe distanze e disperdendo così i colpi. in quanto agli swordfish li definisco forti perchè i piloti erano ben addestrati
Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

Offline Rommel85

  • Uploader Attivo
  • **
  • Post: 27
  • Karma: 0
Re: Caccia alla Bismarck!
« Risposta #18 il: 24 Nov 2008, 19:42:16 »
anche secondo me i piloti della RAF erano molto coraggiosi, tuttavia gli attacchi che hanno avuto successo sono andati a segno su bersagli completamente privi di copertura aerea come nel caso della Bismarck. Se alla bismarck avessero affiancato anche una portaerei con almeno due squadriglie di FW190 o ME109 col cavolo che l affondavano anche perchè i caccia avrebbero potuto effettuare delle missioni di controllo per evitare le ricognizioni nemiche, ma sopratutto riuscirono a raggiungerla perchè i torpedo avevano colpito il timone in maniera tale che potesse muoversi solo in circolo e alla velocità di 6 nodi e comunque ci sono volute 2 corazzate classe HMS di cui una affondata e una gravente danneggiata, 5 incrociatori, 1 portaerei, altre 2 corazzate più quei benedetti swordfish...somma gli sguinzagliarono dietro una forza mica da ridere :D
Chuck Norris può guidare un Mistel usandolo come tavola da surf per miglia e miglia.

Offline Artiglio

  • Licenza ITAF
  • *
  • Post: 1169
  • Karma: 7
Re: Caccia alla Bismarck!
« Risposta #19 il: 24 Nov 2008, 21:54:57 »
Ma c'e' anche un aneddoto,e credo che molti di voi ne siano a conoscenza, e cioe' che la Bismark, dopo tutte quelle mazzate, in realtà sia stata affondata dal proprio equipaggio, con cariche esplosive piazzate per una eventuale cattura da parte degli Inglesi, tutto cio' fu organizzato per non far cadere in mani nemiche la Corazzata, dopo tutto sarebbe stato un colpo ancor più duro per il Raich, se sarebbe finita in mani nemiche. (A LORO DIRE).
Ma questo nessuno lo sapra' mai, poichè gli Inglesi si vogliono tenere il merito dell'affondamento, e i Tedeschi le geste eroiche dei loro Marinai.
Insomma come si dice dalle mie parti (uno a'vole cotta e'nate a'vole crura)
;)

Offline Rommel85

  • Uploader Attivo
  • **
  • Post: 27
  • Karma: 0
Re: Caccia alla Bismarck!
« Risposta #20 il: 25 Nov 2008, 00:49:39 »
Minchia ma sai che sballo per i pesci che è diventata quella nave? Dovrebbe farci riflettere su quanto sono effimere le opere dell uomo rispetto alla grandezza della natura...si ok vado a nanna vah  [shock]
Chuck Norris può guidare un Mistel usandolo come tavola da surf per miglia e miglia.