Autore Incidente paracadutistico  (Letto 1271 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Red Deadly

  • Licenza ITAF
  • *
  • Post: 1921
  • Karma: 6
Piutost d'en toast l'è mei en pul arost!

Offline Anto

  • Licenza ITAF
  • *
  • Post: 1361
  • Karma: 2
  • Virtute duce comite fortuna.
Re: Incidente paracadutistico
« Risposta #1 il: 28 Giu 2010, 16:47:52 »
Oddio poveraccio :S ...
Che dire, speriamo che si riprenda presto...

Ma possibile che al giorno d'oggi il paracadutismo comporta ancora tutti questi rischi?
Con 1 chilometro di strada non vai da nessuna parte, con un chilometro di pista vai dappertutto!

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • AssistantAdmin
  • ****
  • Post: 7054
  • Karma: 19
Re: Incidente paracadutistico
« Risposta #2 il: 28 Giu 2010, 17:12:27 »
Poveraccio, mi dispiace!
Una volta lo incontrai davanti ad un locale e mi salutò spontanemaente...io lo stavo fissando perchè non riuscivo a ricordarmi dove lo avevo visto, e dai modi di fare non mi sembrò un cretino, come tanti altri venuti dopo di lui.

Ma possibile che al giorno d'oggi il paracadutismo comporta ancora tutti questi rischi?
E pensare che era un corso sulla sicurezza!!
Cougar 00736 & EvenStrain 00057
Addon Orbiter/Vimeo

Offline drago_73

  • Licenza ITAF
  • *
  • Post: 765
  • Karma: 3
  • "gott mit uns"
Re: Incidente paracadutistico
« Risposta #3 il: 28 Giu 2010, 17:14:56 »
300 metri in linea d'aria da casa mia..............gi a 2 morti e molti altri feriti........sarà il caso che quella scuola  di paracadutismo si faccia più scrupolosa in tema sicurezza??????????????

Offline Red Deadly

  • Licenza ITAF
  • *
  • Post: 1921
  • Karma: 6
Re: Incidente paracadutistico
« Risposta #4 il: 28 Giu 2010, 17:24:20 »
A dicembre dell'anno scorso, ho letto, che non si era aperto il paracadute principale a sua moglie ed era finita su una strada, fortunatamente non passavano macchine, qui a Cremona è successa la stessa cosa, ma le macchine sono passate.
Piutost d'en toast l'è mei en pul arost!

Offline 4stormo_Acasto

  • 4Stormo
  • **
  • Post: 703
  • Karma: 3
Re: Incidente paracadutistico
« Risposta #5 il: 29 Giu 2010, 08:45:10 »
4 Febbraio 1975 - 29 Giugno 2010 Fonte IlMessaggero: Pietro Taricone è morto poco dopo le 2,30 nel reparto di rianimazione dell'ospedale Santa Maria di Terni, dove era stato trasferito dopo un'operazione durata oltre nove ore eseguita per arrestare le gravi emorragie e ridurre le numerose fratture riportate ieri nelle fasi finali di un lancio col paracadute. Il decesso è stato provocato da improvvise complicazioni. Aveva 35 anni (era nato a Frosinone il 4 febbraio 1975, la famiglia è originaria di Trasacco, in provincia de L'Aquila), lascia la compagna Kasia Smutniak e una figlia di 6 anni, Sophie.



Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • AssistantAdmin
  • ****
  • Post: 7054
  • Karma: 19
Re: Incidente paracadutistico
« Risposta #6 il: 29 Giu 2010, 10:23:46 »
Riposi in pace.

...Ed ora, morta la persona famosa, polizia, magistratura e chissà chi altro si muoverà col solito zelo per indagare sulle carenze della struttura...
Cougar 00736 & EvenStrain 00057
Addon Orbiter/Vimeo

Offline Ybor

  • Licenza ITAF
  • *
  • Post: 3832
  • Karma: 14
  • :)
Re: Incidente paracadutistico
« Risposta #7 il: 29 Giu 2010, 12:48:44 »
Si.... mi è dispiaciuto molto.....
....gli piaceva "volare"......

Che voli in pace.......
 [pilot]

S!
Vola in alto, oltre...

Offline drago_73

  • Licenza ITAF
  • *
  • Post: 765
  • Karma: 3
  • "gott mit uns"
Re: Incidente paracadutistico
« Risposta #8 il: 29 Giu 2010, 16:16:04 »
E anche questa volta il detto " non c'è due senza tre" si è tristemente rivelato giusto.......
E' il terzo incidente in cui il paracadutista perde la propria vita per divertirsi......... aimè un triste primato che si stà facendo l'avio superficie di Terni..... :mda:

Offline Anto

  • Licenza ITAF
  • *
  • Post: 1361
  • Karma: 2
  • Virtute duce comite fortuna.
Re: Incidente paracadutistico
« Risposta #9 il: 29 Giu 2010, 16:39:37 »
Poveraccio... mi dispiace davvero tanto ...

Beh, foss quas or che questa scuola di paracadutismo rivedesse un pò attrezzature e metodi...
Con 1 chilometro di strada non vai da nessuna parte, con un chilometro di pista vai dappertutto!

Offline 4stormo_Acasto

  • 4Stormo
  • **
  • Post: 703
  • Karma: 3
Re: Incidente paracadutistico
« Risposta #10 il: 29 Giu 2010, 17:03:40 »
...Ed ora, morta la persona famosa, polizia, magistratura e chissà chi altro si muoverà col solito zelo per indagare sulle carenze della struttura...

il problema è proprio questo... oltre a questo a me dispiace in egual modo come per altre persone morte mentre esercitavano la loro passione del volo...



Offline capitankarl

  • Global Moderator
  • ***
  • Post: 2970
  • Karma: 26
Re: Incidente paracadutistico
« Risposta #11 il: 29 Giu 2010, 23:20:13 »
Negli incidenti le cause sono da attribuirsi ad errore umano nel 99% dei casi.

Ma solo in pochissimi di questi casi si individuano le responsabilità.

Questo fa si che i tanti che nel campo della prevenzione agiscono con superficialità e leggerezza spesso per meri interessi economici, restando impuniti, continuino ad agire nello stesso modo rendendo vani gli insegnamenti che dovrebbero derivare dallo studio degli incidenti.

La più eclatante dimostrazione di questo si verifica nel campo della sicurezza sul lavoro, dove per risparmiare qualche caschetto di plastica o qualche attrezzatura di poco costo si paga spesso un prezzo altissimo conteggiato non in denari ma in vite umane.

Se l'uomo avesse per la vita umana e per gli altri in generale lo stesso rispetto che ha per la sua automobile (al tempo dei pionieri era per il suo cavallo)  la vita sul nostro pianeta sarebbe un idillio e non l'inferno che troppo spesso è !

Un pensiero al simpatico Pietro che ha lasciato la vita per esercitare una passione che doveva essere sicura al 100% e che lo sarebbe stata se chi lo doveva avesse fatto tutto il suo dovere.

Temo che, ammesso che ci sia un responsabile, questi non verrà mai individuato, ma spero almeno che non si incolpi qualcuno che non ha responsabilità, cosa che peraltro a volte accade !

In fondo Giustizia e Verità non sono altro che parole spesso pronunciate ma raramente comprese ed onorate !!!
 ....il valore di una vita umana è immenso e questo di fronte a tragedie evitabili lascia l'amaro in bocca e la rabbia al pensiero che sarebbe stato facile e neppure costoso evitarle, ed invece ....
Legge di Capitankarl
CHI CERCA ROGNA PRIMA O POI LA TROVA !

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal