Autore Lancio SpaceX Falcon9/Dragon - COTS 1  (Letto 1991 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Lancio SpaceX Falcon9/Dragon - COTS 1
« il: 08 Dic 2010, 21:12:17 »
L'8 Dicembre c'è stato un lancio un po' speciale.

Da Cape Canaveral è partito un razzo Falcon9 della SpaceX che trasportava una capsula Dragon.
Tra parentesi, l'amministratore delegato (CEO) della SpaceX è un certo Elon Musk, che è stato uno dei co-fondatori di PayPal. Con i milioni guadagnati (evidentemente tanti!) ha creato la SpaceX!  :swoon:

La parte speciale sta nel fatto che per la prima volta dai tempi dello Space Shuttle (e si parla di 30 anni fa, il primo volo avvenne il 12 Aprile 1981) una compagnia privata ha progettato un altro sistema riusabile, l'ha portato in orbita, dopodichè l'ha recuperato.
Tutta la missione si è svolta in poco più di tre ore.
La capsula Dragon, dopo la separazione dal razzo e dopo due orbite, è rientrata, ammarando nell'Oceano Pacifico in un raggio di 2 km dal punto previsto (!!!), senza nessun problema, dimostrando così alla NASA di possedere i requisiti richiesti:

Da forumastronautico.it
1 Separazione del Dragon dal secondo stadio del Falcon 9 (al suo secondo volo)
2 Realizzare da 1 a 3 orbite intorno alla Terra
3 Operare con successo avionica e computer di bordo
4 Trasmettere telemetria e ricevere telecomandi
5 Dimostrare capacità di manovra orbitale e GN&C
6 Accendere con successo i thrusters Draco per il de-orbiting
7 Effettuare con successo un rientro nell'atmosfera a 7 Km al sec per validare lo scudo termico in PICA-X
8 Aprire i tre paracadute principali (oggetto di un recente test coronato da pieno successo)
9 Ammarare nell'Oceano Pacifico ad un centinaio di Km dalle coste della California meridionale


L'amministratore della NASA (ed ex-astronauta) Charles Bolden ha rilasciato tra l'altro la seguente dichiarazione:
"Mentre i lanci di razzi spaziali da Cape Canaveral sono ormai considerati un avvenimento comune, non dovremmo perdere il significato storico del risultato raggiunto oggi dalla SpaceX....Questi nuovi esploratori stanno al volo spaziale come Lindbergh sta all'aviazione commerciale".

Tra poco tempo gli Space Shuttle andranno definitivamente in pensione e questo sarà il sistema che ne prenderà il posto, dando seguito alle direttive dell'amministrazione Obama del Febbraio 2010 in cui si indicava di spostare sul settore privato le spese di sviluppo per trovare un sostituto sul servizio in LEO.

SpaceX farà infatti almeno 12 viaggi andata/ritorno verso la ISS con funzione di cargo, nell'ottica di una partnership con la NASA, con un ampio margine di budget per altri voli successivi.
La sigla COTS sta per Commercial Orbital Transportation Services.

Press Kit
Foto lancio









« Ultima modifica: 24 Mag 2012, 15:59:09 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re: Lancio SpaceX Falcon9/Dragon - COTS 1
« Risposta #1 il: 11 Dic 2010, 01:43:47 »
La prossima missione è prevista per il 12 Aprile 2011, data simbolica (30 anni dal primo volo di uno Space Shuttle e 50 anni dal primo volo umano nello spazio), e ufficialmente dovrebbe essere solo un test di "avvicinamento" alla ISS.
Dovrebbe arrivare a 100mt. (e non oltre) dalla Stazione Spaziale Internazionale per dimostrare le capacità di rendez-vous e di comunicazione col sistema d'attracco.

In una ulteriore prossima missione dovrebbe arrivare a 10mt. ed essere "afferrata" dal braccio robotico (Canadarm) della ISS, quindi portata in posizione per l'attracco.

A questo punto, forti del totale successo dell'ultimo lancio, sono in molti a chiedersi: ma quanto conviene arrivare, nella missione del 12 Aprile, così vicini alla ISS e non fare l'ultimo passo per attraccare effettivamente?
Elon Musk, il capo della SpaceX, è ottimista sul fatto che riusciranno ad unire le 2 prossime missioni in una sola ed arrivare all'attracco.

« Ultima modifica: 11 Dic 2010, 13:04:01 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Radar

  • AssistantAdmin
  • ****
  • Post: 2116
  • Karma: 8
Re: Lancio SpaceX Falcon9/Dragon - COTS 1
« Risposta #2 il: 14 Dic 2010, 08:43:58 »
impressionante. bello il paragone con Lindbergh :)


Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re: Lancio SpaceX Falcon9/Dragon - COTS 1
« Risposta #3 il: 12 Gen 2011, 15:52:12 »
...Ed ovviamente c'è anche per Orbiter.
http://www.orbithangar.com/searchid.php?ID=4727
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7147
  • Karma: 19
Re: Lancio SpaceX Falcon9/Dragon - COTS 1
« Risposta #4 il: 16 Ago 2011, 14:40:40 »
...Elon Musk, il capo della SpaceX, è ottimista sul fatto che riusciranno ad unire le 2 prossime missioni in una sola ed arrivare all'attracco.
Come previsto le missioni COTS Demo2 e COTS Demo3 sono state accorpate in una sola, e la NASA ha fissato nel 30 novembre 2011 il giorno per la partenza della prossima missione SpaceX, che riuscirà quindi ad attraccare alla ISS con la sua capsula Dragon già dalla fine di quest'anno, anno del pensionamento degli Shuttle.

Questa missione rappresenterà una pietra miliare non solo per la SpaceX, ma anche per la NASA ed il programma spaziale americano. Quando gli astronauti della ISS apriranno il portellone della Stazione per entrare per la prima volta in una capsula Dragon, sarà l'inizio di una nuova era dei viaggi spaziali.


La Dragon che attraccherà alla ISS:




Questo invece è un filmato che mostra lo sviluppo del Launch Escape System (LES), requisito fondamentale di sicurezza per arrivare a lanciare voli con equipaggio umano.



Fonte: http://www.spacex.com/updates.php
« Ultima modifica: 17 Ago 2011, 10:35:29 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal