Autore Performance acro degli aerei di linea  (Letto 1426 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • AssistantAdmin
  • ****
  • Post: 7054
  • Karma: 19
Performance acro degli aerei di linea
« il: 25 Mar 2011, 11:48:18 »
Ma i normali aerei di linea sono/sarebbero capaci di fare "acrobazie", magari alleggeriti, svuotati, senza poltrone, wc, e accessori vari...
Possono fare un loop per esempio, o le ali si spezzerebbero senza speranza?
Sono certificati per reggere quanti G?

Su Orbiter Forum si sta sviluppando un thread dove un tizio si è chiesto perchè non si facciano mai airshows in cui siano gli aerei di linea i protagonisti...
Mi sono accorto che sull'argomento non ne so molto, anzi, ne so esttamente una cippa!!

A prima vista direi che non mi sembra una "buona idea"...ho subito pensato a questo video, che infatti è stato già postato anche su OF...



O a quest'altro...causato forse da una richiamata eccessiva o da stress strutturale pregresso...

Cougar 00736 & EvenStrain 00057
Addon Orbiter/Vimeo

Offline capitankarl

  • Global Moderator
  • ***
  • Post: 2970
  • Karma: 26
Re: Performance acro degli aerei di linea
« Risposta #1 il: 25 Mar 2011, 20:21:25 »
Il G limite per gli aerei di linea va da -1 a +2,5.

Gli aerei usati per il trasporto di passeggeri o merci di norma durante il volo non superano mai angoli di Bank di 30° che danno un'accelerazione di 1,3 G. Tieni conto pure che le caratteristiche aerodinamiche di questi aerei sono molto diverse da quelle di un caccia. La velocità di stallo di un'ala non dipende solo dalle sue caratteristiche fisiche ma anche da quanto viene caricata, e quelle di un aereo di linea non sono fatte per alti carichi che prima di romperle le manderebbero comunque in stallo aerodinamico

Costruire un aereo delle dimensioni di un Jumbo che sia in grado di sopportare i G che sopporta normalmente un caccia acrobatico comporterebbe l'ottenere un aereo di tal peso che per farlo volare bisognerebbe dotarlo di una ventina di motori.

Bisogna considerare poi che un passeggero può essere anche un novantenne con problemi cardiaci che mal sopporte già gli 1,3 G della virata standard, figurati sottoporlo a 6-7 g e oltre.

I piloti da caccia non sono solo giovani ma hanno superato selezioni molto rigide e solo coloro che hanno anche fisici fuori della norma arrivano fino in fondo. Inoltre quando volano indossano le tute antiG speciali tute che riducono gli effetti dell' accumulo del sangue verso i piedi. Nonostante questo in un volo da caccia si può oltre un certo numero di G arrivare alla visione nera che avviene quando il sangue va tutto nelle gambe e poco nel cervello. Con il G positivo invece si può arrivare alla visione rossa dovuta all' eccesso di sangue alla testa.
I FS Microsoft simulano questo effetto mostrando una schermata nera o rossa in quelle condizioni di G manca però l'effetto schiacciamento.

Tutto ciò non toglie comunque che qualche spericolato che si mette a tirare G con un aereo da trasporto c'é sempre, ma se i risultati non sono quelli dei filmati che hai postato è solo per pura fortuna. Ma chi cerca trova e se lo spericolato insiste prima o poi o spacca l'aereo come nel filmato due o stalla come nel filmato uno.
 ciao
Legge di Capitankarl
CHI CERCA ROGNA PRIMA O POI LA TROVA !

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal