Autore Q2do - classe250  (Letto 1346 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline 4stormo_Acasto

  • 4Stormo
  • **
  • Post: 703
  • Karma: 3
Q2do - classe250
« il: 24 Ott 2015, 10:49:34 »
Con la scusa dell'assemblaggio del mio nuovo quadricottero per lo FPV categoria 250 apro questa discussione

Per questa nuova realizzazione ho scelto di adottare un frame in carbonio 3K, finora ho sempre preferito l'uso di soluzioni in vetroresina o materiali polimerici, in configurazione QAV perché per il tipo di volo a cui sono interessato voglio abbassare avere il baricentro del quadricottero il più possibile sullo stesso piano dei motori.

http://i58.tinypic.com/xbbk3q.jpg
Q2do - classe250

http://i57.tinypic.com/2mey928.jpg
Q2do - classe250

http://i59.tinypic.com/30siucp.jpg
Q2do - classe250

la configurazione QAV prevede l'installazione della batteria nella parte posteriore del frame mentre la più diffusa ZMR installa la batteria nella parte superiore.
La QAV migliora la distribuzione dei pesi sulla rollata ma aggrava il lavoro dei motori nella parte posteriore, viceversa la ZMR offre un miglior bilanciamento lungo l'asse dell'avanzamento ma una maggiore instabilità sulla rollata.

Per l'apparato propulsivo ho scelto di montare dei motori da Emax 2300KV e relativi ESC da 12A della Afro; generalmente su altre mie creazioni ho sempre adottato motori più piccoli da 1900KV che con le eliche tripala da 5 pollici con passo da 30in riuscendo ad avere un carico utile di 800-900gr.

http://i.imgur.com/feDSyUG.jpg
Q2do - classe250

Per la centralina di controllo ho adottato la mia cara ed ormai affezionata CC3D Evo, sebbene il progetto OpenPilot(di cui questa scheda fa parte) si sia ormai disgregato vedendo i programmatori scindersi in altri due realtà, sono ancora molto soddisfatto di questo prodotto e ho preferito confermarla piuttosto che utilizzare le concorrenti Naze32 o usare il nuovo software Taulabs sviluppato dal distaccamento del progettisti di OpenPilot.

http://i.imgur.com/25n9RaP.jpg
Q2do - classe250

http://i.imgur.com/cH3WnRJ.jpg
Q2do - classe250

Ora siamo alla fase dei cablaggi, un lavoro un po' noioso ma che richiede di fare un'attenta valutazione di spazi lunghezze; cosa non da poco considerato che il mio Q2do molto probabilmente dovrà supportate urti e cadute e ogni cavo ed oggetto a bordo può essere l'elemento che se mal posizionato trasforma una caduta in una catastrofe!

(continua)
« Ultima modifica: 24 Ott 2015, 10:49:54 da 4stormo_Acasto »



Se non vedi il banner pubblicitario disabilita il blocco nel browser, aiuterai questo sito a rimanere online, grazie!

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2022, SimplePortal