Autore Expedition 57 - Soyuz MS-10 - Anomalìa dopo il lancio  (Letto 617 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 6927
  • Karma: 19
Siamo arrivati alla Expedition 57, partita poco fa con destinazione ISS, e questa volta c'è stata una anomalia poco dopo il lancio.
L'equipaggio (composto da 2 soli astronauti, uno russo e l'altro americano) è fortunatamente atterrato sano e salvo ed è già stato raggiunto dal Team di recupero dopo un rientro balistico, che avviene seguendo una traiettoria più ripida del solito.

Questo è il video del momento dell'incidente.
Si vede chiaramente che dopo la separazione della torre e dei 4 booster laterali, i detriti visibili sono decisamente troppi e l'equipaggio all'interno sobbalza più volte in modo anomalo.

Mi pare anche che prima del verificarsi del problema, osservando la scia, si capisce che il razzo non andasse proprio dritto...



Video completo, da un'altra angolazione (problema al minuto 2:26):



Per paragone, questo è il lancio della precedente Expedition, con la Soyuz MS-09.
La separazione dei booster avviene al minuto 2:50, in maniera molto più pulita.



https://twitter.com/nasa

https://www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/notizie/spazio_astronomia/2018/10/11/fallisce-lancio-souyz-i-due-uomini-a-bordo-salvi_9c5db168-14f1-45fd-8dda-3eb85f0d4f2b.html

https://www.focus.it/scienza/spazio/atterraggio-di-emergenza-per-la-soyuz-ms-10
« Ultima modifica: 11 Ott 2018, 15:40:48 da Ripley »
Cougar 00736 & EvenStrain 00057
Addon Orbiter/Vimeo

Offline LG965

  • Administrator
  • *****
  • Post: 5189
  • Karma: 21
  • Ama, e fà ciò che vuoi.
Re:Expedition 57 - Soyuz MS-10 - Anomalìa dopo il lancio
« Risposta #1 il: 11 Ott 2018, 13:14:19 »
Anche la soyuz ha fallito... senza perdite di vite umane per fortuna.
D'altornde qualsiasi cosa uno faccia corre dei rischi, bisogna solo far tendere questi rischi il più possibile allo zero, e mi pare che, nel suo ambito,  la soyuz sia una di quelle che c'è riuscita meglio.
Un saluto e un sorriso rallegrano l'anima.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 6927
  • Karma: 19
Re:Expedition 57 - Soyuz MS-10 - Anomalìa dopo il lancio
« Risposta #2 il: 11 Ott 2018, 17:40:29 »
Riguardando il momento in cui l'equipaggio sobbalza "più volte", potrebbe essere che il segnale video sia andato in loop per problemi tecnici, e che il sobbalzo sia stato uno solo.
L'equipaggio sta comunque bene, non ha avuto bisogno di cure  mediche, anche se ora si trova in un ospedale per osservazione precauzionale.

Anche la soyuz ha fallito...
Certo, in questa attività ci saranno sempre dei rischi, anche se non sono da confondere il Soyuz razzo vettore con la omonima capsula Soyuz.

Sul sito Starsem (la società responsabile delle vendite internazionali di viaggi spaziali con razzi Soyuz), si può vedere il log totale dei lanci effettuati, e la parola "failure" compare per ora solo 2 volte  :swoon:
Manca ancora l'aggiornamento del lancio odierno.
http://www.starsem.com/soyuz/log.htm

La parola "failure" è presente molte più volte su Wikipedia:
https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Soyuz_missions
In tutto sono 4 gli astronauti che hanno perso la vita a causa di malfunzionamenti della capsula: 1 nella Soyuz-1 (1967) e 3 nella Soyuz-11 (1971).

Da una prima analisi, pare che il problema sia da imputare ancora una volta al bassissimo livello del controllo qualità.
Sembra che la separazione di uno dei 4 booster sia andata male, e che questo abbia urtato il secondo stadio.
La causa (ma sono ancora chiacchiere da confermare) potrebbe essere la mancanza di una vite.

Da https://sputniknews.com/world/201810111068785038-accident-soyuz/
Citazione
According to preliminary data, the Soyuz accident occurred because one of the four first stage units hit the second stage and pressure dropped, the source reported.

A parte le cause reali, vedremo come questo incidente impatterà sulle future Expedition, sulla rotazione degli equipaggi della ISS, e già si inizia a parlare di uno slittamento della missione di Luca Parmitano, che almeno fino a stamattina era prevista per l'anno prossimo.

« Ultima modifica: 06 Nov 2018, 10:08:55 da Ripley »
Cougar 00736 & EvenStrain 00057
Addon Orbiter/Vimeo

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 6927
  • Karma: 19
Re:Expedition 57 - Soyuz MS-10 - Anomalìa dopo il lancio
« Risposta #3 il: 01 Nov 2018, 13:04:50 »
La Commissione statale russa incaricata dell'indagine ha ufficialmente concluso che il malfunzionamento della Soyuz MS-10 il mese scorso è stata causata da un sensore su uno dei 4 booster del vettore Soyuz FG, che non ha funzionato come previsto.
Questo sensore normalmente attua delle valvole di sfiato di ossigeno liquido posizionate sulla "prua" del booster, che a loro volta permettono al booster di separarsi nettamente dal vettore.

Il mancato funzionamento del sensore ha fatto invece "scivolare" il booster in basso lungo la fiancata del vettore, facendolo impattare con un serbatoio, distruggendolo, e determinando a quel punto la condizione di un abort del lancio.
Durante una conferenza stampa si è data la colpa principale ad un "errore durante l'assemblaggio" del veicolo di lancio.

L'agenzia Roscosmos ha rilasciato un video del lancio in cui il problema è chiaramente visibile.
Nell'inquadratura si vedono 3 booster: quello incriminato si trova "a ore 9".
Il momento della separazione è al minuto 1:24, accade tutto molto in fretta, e conviene rallentare la velocità dalle opzioni del video.




Fonte: nasaspaceflight.com
Cougar 00736 & EvenStrain 00057
Addon Orbiter/Vimeo