Autore Oculus Rift  (Letto 534 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline LG965

  • Administrator
  • *****
  • Post: 5189
  • Karma: 21
  • Ama, e fà ciò che vuoi.
Oculus Rift
« il: 12 Ott 2018, 17:41:56 »
Si, ho pensato tante volte "mo lo pio" ma leggendo recensioni qua e la non sempre convincenti, avevo sempre desistito, finchè un il "diavoletto tentatore" (Van) ha scatenato la curiosità e ho cliccato sul bottone "compra" di amazon.

Provato su IL2Sturmovik, la cosa fantastica è che stai nel cockpit del Bf109, si stai proprio dentro, e quanto è stretto!
Si ha una visione 3d di tutto quello che ti circonda, roba da non credere ai propri occhi!
Il decollo, il volo, ma soprattutto le manovre (in particolare l'atterraggio) acquistano una sensibilità prima irraggiungibile.
Insomma la sensazione si avvicina a quella di "averci il culo sopra"!
Tutto questo però al momento ha un prezzo, e non parlo degli euro che occorrono all'acquisto, ma mi riferisco alla risoluzione grafica che per diventare decente, a quanto ho letto, richiede settaggi particolari e ingenti risorse hardware.
Con la mia configurazione (i72600k 3,5GHz - 12GBram - GTX980Ti - SSD500GB) lasciando tutto i settaggi in auto (cioè senza toccare nulla) la resa video è paragonabile alla "pixellatura" di un monitor 1280x800, quindi i pixel si vedono chiaramente e le immagini soffrono lievemente dell'effetto 3d, cioè per capirsi i loro bordi sono un di un evanescente rosso/verde.
Devo dire che questo difetto tende ad essere "soffocato" dalla spettacolarità della scena 3d.
Personalmente non ho sofferto disturbi visivi nemmeno dopo due ore di sessione, ne di disturbi di altro tipo, che in soggetti predisposti potrebbero presentarsi.
Quindi a causa della risoluzione non molto elevata i contatti lontani sono poco distinguibili e la loro identificazione è problematica, dopo aver inviato questo post, inizierò unaserie di test per migliorare la grafica, sempre che il mio pc regga lo sforzo, e proverò anche con l'overclock di cpu e gpu.
Dimenticavo di parlare dell'angolo visivo che e di circa 110 gradi, non molto rispetto ai circa 200 degli esseri umani.
Ultima cosa, è improponibile giocare con sto coso in faccia durante la stagione estiva, fa già caldo in autunno!
Un saluto e un sorriso rallegrano l'anima.

Offline Rani

  • Piloti ITAF
  • *
  • Post: 1725
  • Karma: 5
  • Cave Canidem !!!
Re:Oculus Rift
« Risposta #1 il: 13 Ott 2018, 11:43:32 »
Pensi che usando una scheda video piu' potente migliorerebbe il tutto?
Tipo gtx 1080?

Offline Markino

  • Uploader Attivo
  • **
  • Post: 224
  • Karma: 0
Re:Oculus Rift
« Risposta #2 il: 14 Ott 2018, 12:12:05 »
Molto interessante quello che dici LG. Quando riuscirò a comprare un nuovo pc avevo intenzione di prendere poi anche l'oculus rift. L'ho provato a casa di un amico con DCS e altri giochi e in effetti quello che dici riguardo la "pixellatura" è vero.

Quindi che hardware bisognerebbe avere per non avere effetti indesiderati con l'oculus Rift?

Ciao!

Marco
"Se desideri ottenere ciò che desideri
hai bisogno di liberarti dal bisogno"

Offline So.V_Van

  • Piloti So.V
  • *
  • Post: 502
  • Karma: 3
Re:Oculus Rift
« Risposta #3 il: 15 Ott 2018, 00:06:26 »
Condivido tutto quello che ha detto Luigino..e aggiungo una precisazione. Chi usa l'oculus, principalmente lo compra perché innamorato della simulazione su PC dell'immersione che un device come questo riesce a regalare. Io lo uso esclusivamente per il volo . E devo dire che tornare indietro è un'ipotesi molto remota. Il mio PC offre buone performance e riesce a settare i giochi tramite interfaccia VR non rinunciando ad una buona qualità. L'avvicinamento ad una pista in atterraggio con la testa fuori dall'abitacolo (con yak 52k) a canopy aperta ...la semplice virata che ti mostra la tua ala rispetto al terreno  .. l'altezza e la velocità precepita durante un volo ..riescono a far passare in secondo grado le risoluzioni a cui oggi siamo abituati. Indubbiamente nei simulatori dove avvistare un contatto tempestivamente vuol dire avere il migliore dei vantaggi ..allora può diventare un problema . Ma leggendo in giro per i forum di il2 e DCS .. c'è chi continua a volarci in MP perché non riesce a farne a meno.
Nel frattempo aspetto di finire questa notte a lavoro per finalmente indossare l'oculus e godermi tutto quello che riesce ad offrire questo tipo di oggetto. Unica pecca e  non da poco ... d'estate credo sia impossibile usarlo.
Per innanzi mi godo già la sessione di domani mattina con un bel bf109 k 4 a caccia di p51 e b17 ..questo "coso" riesce a regalarti la tua esatta posizione  nello spazio durante un looping..una virata o  una qualsiasi altra manovra ..ed il trackir è ben lontano da poter riprodurre virtualmente la stessa sensazione.
Voto da 0 a 10 ... 8 per quel che ti dà oggi ..10 come potenziale futuro. Un abbraccio a voi tutti Pilotoni. 😀

Dimenticavo..senza parlare di cosa si prova pilotando un harrier o un elicottero..

Quello che sto tentando di dire è che chi come me è innamorato istintivamente di alcuni aeroplani , oggi ha la fantastica  opportunità, con questo tipo di periferiche  , di simulare un volo su uno di questi aerei . E l'oculus incide e ne migliora l'esperienza di questa illusione di un buon 60%.
« Ultima modifica: 15 Ott 2018, 00:36:58 da So.V_Van »
DCS a Vita  Star Citizen pacco mostruoso

Offline Rani

  • Piloti ITAF
  • *
  • Post: 1725
  • Karma: 5
  • Cave Canidem !!!
Re:Oculus Rift
« Risposta #4 il: 15 Ott 2018, 15:04:22 »
Deve essere fighissimo...compli menti !! touchngo

Offline Febaba

  • Piloti ITAF
  • *
  • Post: 702
  • Karma: 2
  • manovra "febabas"
Re:Oculus Rift
« Risposta #5 il: 15 Ott 2018, 22:02:32 »
Guarda se ti può servire... comunque complimenti e invidia al massimo!!!!

https://forum.il2sturmovik.com/topic/28671-vr-tips-and-tricks/

Offline Caster

  • Licenza ITAF
  • *
  • Post: 352
  • Karma: 1
  • Caster
Re:Oculus Rift
« Risposta #6 il: 16 Ott 2018, 08:11:35 »
ciao e scusate la mia ignoranza....
 se devi accedere ad altre periferiche aggiunte hai la possibilità di vedere (anche parzialmente) quello che hai attorno o devi andare  :blind: a memoria?

Offline So.V_Van

  • Piloti So.V
  • *
  • Post: 502
  • Karma: 3
Re:Oculus Rift
« Risposta #7 il: 17 Ott 2018, 01:34:23 »
Si a tastoni ... Esatto . In più d'estate credo fermamente sia una violenza utilizzarlo. Ma è fantastico..e siamo ancora ad Ottobre :) ... c'è tutto l'inverno davanti.
Preciso inoltre che se puoi spingerlo con un buon PC è una vera goduria con ombre ,filtri on e settaggi high ... altrimenti è meglio il monitor .
DCS a Vita  Star Citizen pacco mostruoso

Offline LG965

  • Administrator
  • *****
  • Post: 5189
  • Karma: 21
  • Ama, e fà ciò che vuoi.
Re:Oculus Rift
« Risposta #8 il: 18 Ott 2018, 14:05:53 »
Dopo alcune ore di volo con il2 sturmovik, nonostante la bella sensazione di starci col culo sopra che offre, ho deciso di restituirlo.
Ho overcloccato la mia cpu (portandola da 3,4 a 4,2GHz) e la scheda video (cpu da 1200 a 1365Mhz  e ram da 3500 a 3900Mhz) ma poco è cambiato.
Ho letto e applicato anche molti tips and tricks, e anche loro non hanno fatto il miracolo...
Il fatto di stare dentro l'aereo aiuta molto a darti il senso della posizione spaziale e delle proprie e altrui traiettorie, ma solo quando li vedi....
Il problema è proprio li, i contatti sono già difficili da scorgere, e a causa dei difetti visivi che introduce l'oculus rift, diventa ancora più complicato.
Secondo me la tecnologia è ancora troppo acerba per essere paragonata ad un'accoppiata scheda/monitor di medie alte prestazioni, e ti fa precipitare indietro nel tempo come qualità di immagine, soprattutto nella visione lontana, dove le seppur minime aberrazioni cromatiche presenti, inficiano la possibilità di scorgere i contatti.
Purtroppo anche i piccoli spostamenti del visore appoggiato al viso complicano ancora di più le cose, rendendo ancora più imperfetta la visione.
Inoltre c'è anche un particolare di cui non vi avevo parlato, sembra di guardare attraverso una rete zanzariera appiccicata al naso, che essendo fuori fuoco non da noia, ma sta li, e non è il massimo.
In pratica è un gioco di equilibri, non sono disposto a sacrificare la visione ormai perfetta che ho raggiunto col mio pc, per avere il pur notevole effetto - ci sto dentro - a scapito della qualità grafica.
Bisogna anche dire che le sessioni di gioco, diventano anche più faticose, proprio a causa del coivolgimento sensoriale, e vi assicuro che dopo mezz'ora di dogfight sono molto più stanco rispetto al gioco col monitor, non so se dipende dal fatto che ci si muove molto di più per guardarsi attorno, o dal coinvolgimento sensoriale maggiore, sta di fatto che per me è cosi.
Ah un'ultima cosa: l'ho fatto provare a mio nipote che soffre di mal di mare... ha resistito 30 secondi e se levato tutto... nausea a palla!
Per quanto riguarda i miei problemi di presbiopia, non ci sono difficoltà, in quanto nell'oculus la distanza di messa a fuoco è di 1,5 metri, e questo dovrebbe escludere problemi anche ai miopi.
Concludendo, sono rimasto piacevolmento compiacuto dall'attrezzo, ma per questa volta passo e rimango in attesa di futuri sviluppi.
« Ultima modifica: 18 Ott 2018, 14:18:24 da LG965 »
Un saluto e un sorriso rallegrano l'anima.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • AssistantAdmin
  • ****
  • Post: 6927
  • Karma: 19
Re:Oculus Rift
« Risposta #9 il: 18 Ott 2018, 16:23:19 »
...Il problema è proprio li, i contatti sono già difficili da scorgere, e a causa dei difetti visivi che introduce l'oculus rift, diventa ancora più complicato.
Secondo me la tecnologia è ancora troppo acerba per essere paragonata ad un'accoppiata scheda/monitor di medie alte prestazioni, e ti fa precipitare indietro nel tempo come qualità di immagine, soprattutto nella visione lontana, dove le seppur minime aberrazioni cromatiche presenti, inficiano la possibilità di scorgere i contatti...
Probabilmente l'OR non va ancora bene in associazione ad alcuni giochi (ovviamente i sim di volo in testa, dove scorgere il nemico prima che lui scorga noi è vitale).
Forse usandolo con altri tipi di giochi (tipo LFS, dove non serve vedere così lontano) funziona meglio.
Cougar 00736 & EvenStrain 00057
Addon Orbiter/Vimeo

Offline So.V_Van

  • Piloti So.V
  • *
  • Post: 502
  • Karma: 3
Re:Oculus Rift
« Risposta #10 il: 18 Ott 2018, 19:50:35 »
Quoto Ripley
Infatti! Io lo uso in DCS che però nasce nativo con questa tecnologia . Il2 deve invece appoggiarsi a stream vr per poter funzionare e subito dissi a Luigi che c'era differenza tra i due giochi.
Come scritto sopra il mio PC riesce a digerire bene i settaggi alti e quindi posso godere di una buona grafica unità alla tridimensionalità del Rift.
Come giustamente facevi notare, quindi ,dipende molto dal titolo che intendi giocare.
Io con DCS ho fatto tredici ..rimane però il problemone di utilizzo durante l'estate!!

E chi ha voglia di guardarlo ... questo ragazzo utilizza l'oculus per vola e in MP e strimma contemporaneamente in twitch ...Il gioco è però DCS
« Ultima modifica: 18 Ott 2018, 20:36:32 da So.V_Van »
DCS a Vita  Star Citizen pacco mostruoso

Offline Rani

  • Piloti ITAF
  • *
  • Post: 1725
  • Karma: 5
  • Cave Canidem !!!
Re:Oculus Rift
« Risposta #11 il: 19 Ott 2018, 12:20:30 »
Brutta notizia che mi dai Gigi...stavo mettendo gia' i soldi da parte  :mda:

Offline Markino

  • Uploader Attivo
  • **
  • Post: 224
  • Karma: 0
Re:Oculus Rift
« Risposta #12 il: 19 Ott 2018, 16:46:31 »
Brutta notizia che mi dai Gigi...stavo mettendo gia' i soldi da parte  :mda:

Idem.....  :mda:
"Se desideri ottenere ciò che desideri
hai bisogno di liberarti dal bisogno"

Offline So.V_Van

  • Piloti So.V
  • *
  • Post: 502
  • Karma: 3
Re:Oculus Rift
« Risposta #13 il: 20 Ott 2018, 20:39:13 »
Rischio di ripetermi ma mi piaceva aggiungere altre sfumature sull'esperienza OR.
Senza dubbio è molto più saggio mettere soldi da parte per un eventuale upgrade del PC, procio e scheda video in primis, prima di pensare ad un oggetto come l'oculus.
Questo però non è un consiglio ..è un' ovvietà.
PD = 1.0 => 2160x1200 resolution = 2,592,000 pixels
PD = 1.5 => 3240x1800 resolution = 5,832,000 pixels
PD = 2.0 => 4320x2400 resolution = 10,368,000 pixels
PD = 2.5 => 5400x3000 resolution = 16,200,000 pixels
L'ultimo settaggio garantisce una migliore riduzione di quell'effetto zanzariera che Luigi menziona sopra, spezzettando così i pixel, ma è come se dovessimo gestire un monitor leggermente superiore, come risoluzione,  ad un 5K(non avendo però la grafica di un monitor di tale risoluzione).
Si capisce  chiaramente lo sforzo che un computer deve poter fare per ottenere una buona grafica con il visore .
Settato a 1 =la qualità è davvero scarsa .
1,4~1,7 è l'intervallo che attualmente una 1080ti riesce bene a gestire e che garantisce una grafica soddisfacente senza cali di FPS.
Aumentando i pixel l'msaa diviene indispensabile dando un'altra bella botta in termine di richiesta di risorse al nostro PC.
loculus Rift è una di quelle periferiche "in più", uno sfizio, che può essere comprato per godere una esperienza ancora più immersiva in un gioco come un simulatore di volo o di guida .
Non adatto per sessioni di gioco come attualmente in il2 (non oso pensare a flying circus) ..ma è sicuramente un valore aggiunto se usato in simulatori come fsx , xplane  ed il mio amato DCS(per come lo volo io) .
Ha poi lo svantaggio menzionato sopra da Luigi.
Pesa 440 grammi ..una inezia per i muscoli del collo... che però noteranno la differenza dopo un'ora di gioco e la voglia di togliersi questo coso dalla testa.
Sebbene introduca l'istintivo movimento della testa, regalandoci la fantastica esperienza di ritrovare subito un punto esatto da visualizzare ( ore sei,strumenti,ala,orizzonte etc) ha il "contro" di  obbligarti a girare realmente la testa per controllare la visuale in coda o alzare la testa fino verso il soffitto per un check sopra di noi...che a me piace ..ma stanca.
Insomma una vera tortura in dogfight ...di contro però è quasi impossibile perdere il contatto.
Quindi siamo di fronte a due verità .. esiste lo sforzo maggiore impiegato per muovere la testa, ma anche la facilità nel percepire con naturalezza le varie traiettorie del nemico e le proprie ,la vicinanza al suolo, allo stallo  .
Ultimo ma non ultimo l'assenza totale di una vista esterna alla "maschera" ..con mooolti limiti per scrivere se non sei un dattilografo(esempio banale l'uso della chat nel gioco).
In sintesi una periferica che non accetta compromessi ..o la odi o la ami.
Io la amo perché gioco quasi esclusivamente da solo .. perché dona profondità, percezione, immersione e visuale tridimensionale degli oggetti .
Perché simula realmente i movimenti della testa come fossi davvero dentro un abitacolo ..ma il mio combattimento dura relativamente poco e spesso il mio diletto è più rivolto alla scoperta delle varie peculiarità  che i differenti moduli di DCS offrono e non ho bisogno di chattare  nel server inoltre DCS si avvale prevalentemente di cockpit cliccabili che aiutano molto in questo caso.
Quindi un aggeggio che simula davvero bene la realtà e che ha tutti i suoi pro ed i suoi contro .
Scrivo questo ..non per chi conosco già, ma per chi consultando questo sito, possa avere maggiore chiarezza ...e se ...ne vale la pena .


DCS a Vita  Star Citizen pacco mostruoso

Offline Rani

  • Piloti ITAF
  • *
  • Post: 1725
  • Karma: 5
  • Cave Canidem !!!
Re:Oculus Rift
« Risposta #14 il: 31 Ott 2018, 18:05:39 »
Riporto delle impressioni sull' uso del VR da parte di un giocatore che lo usa da tempo

Hey Rani,

 

I use the HTC Vive VR headset. I have never tried the Oculus Rift, so I can't speak for it.

I have been flying in IL2 VR since support became available. (I already had the Vive headset).

 

Would I recommend VR?

First question, do you prefer quality graphics, or immersion like you are flying a real ww2 plane?

 

Visual quality is bad. It is very hard to ID planes, and if you are running high levels of super sampling to help with ID, then also hard to spot as well.

Over time you develop an ability to ID, but this does take practice. At first you will struggle to identify anything.

From an immersion perspective, there is no comparison. The feeling of being actually inside your plane makes you forgive the poor visual quality.

Head tracking in the HTC Vive is perfect. 1:1 movement, no delay.

 

I would suggest trying out a headset first. There are a lot of VR cafe's now in cities throughout the world. Visit one, see what you think first.

The problem is whether we are just on the point of replacement devices coming out. We don't know when a new headset is coming, I would have expected to have seen something by now.

 

It could be worth waiting to see if reports of the Pimax 5k are positive once people that have used the Rift/Vive get one. They also use the vive's tracking system.

 

If my VR headset broke, I would stop flying IL2. I can't go back to track IR, just like I couldn't go back to trying to fly without rudder pedals or a joystick.

 

Hope that helps.