Autore Flight Simulator 2020  (Letto 215 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AirBone

  • Global Moderator
  • ***
  • Post: 129
  • Karma: 1
Flight Simulator 2020
« il: 10 Giu 2019, 00:16:05 »
nuova versione in arrivo.... BUONA VISIONE!  touchngo touchngo touchngo


Offline Red Deadly

  • Licenza ITAF
  • *
  • Post: 1908
  • Karma: 6
Re:Flight Simulator 2020
« Risposta #1 il: 12 Giu 2019, 22:24:00 »
 :swoon: :swoon: :swoon: Sembra bello, sembra.
Piutost d'en toast l'è mei en pul arost!

Offline Febaba

  • Piloti ITAF
  • *
  • Post: 713
  • Karma: 2
  • manovra "febabas"
Re:Flight Simulator 2020
« Risposta #2 il: 14 Giu 2019, 23:32:42 »
Requisiti?

Offline AirBone

  • Global Moderator
  • ***
  • Post: 129
  • Karma: 1
Re:Flight Simulator 2020
« Risposta #3 il: 15 Giu 2019, 19:21:46 »
Requisiti?

All'E3 hanno fatto vedere solo questo, sinceramente non ho idea dei requisiti, anche perchè di "concreto" ancora non c'e nulla, ne sapremo sicuramente qualcosa nei mesi a venire.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • AssistantAdmin
  • ****
  • Post: 7016
  • Karma: 19
Re:Flight Simulator 2020
« Risposta #4 il: 15 Giu 2019, 20:46:08 »
Su Orbiter Forum c'è un'interessante thread su quest'ultima incarnazione di MSFS (alla discussione partecipa anche Martin). Partendo dalla qualità esagerata degli scenari fotorealistici, si arriva a ragionare su quanti GigaGighi questa occuperà sugli harddisk.

In un'intervista su PCgamer.com, Phil Spencer (vice-presidente esecutivo di Microsoft gaming) dice che
Citazione
2 petabytes of geographical data is used to seamlessly stitch together Earth

...Che si traduce in mezzo milione di harddisk da 4Tb!
 :swoon:

Citazione
2 petabytes is 2.000 terabytes, which is 2.000.000 gigabytes, which is the equivalent of 500.000 four-terabyte hard drives

Quindi per avere questi 2Pb di scenari, la soluzione non può che essere quella di scaricare in tempo reale i dati da un server Microsoft, e il timore su OF diventa presto "...e se in futuro Microsoft spegne questi server?".

E per rendere l'atmosfera ancora più pesante, verso la fine si parla del modello chiamato GAAS (Games As A Service), che in 2 parole è una sola: si paga per un prodotto, ma non lo si "possiede".
Nel thread su OF c'è un interessante video (lungo un'ora e 1/4) di Ross Scott che parla degli aspetti legali della vicenda.



Ross Scott è il creatore di Freeman's Mind
https://tvtropes.org/pmwiki/pmwiki.php/Machinima/FreemansMind
Cougar 00736 & EvenStrain 00057
Addon Orbiter/Vimeo