Autore Il "problema" Peenemünde  (Letto 1298 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7113
  • Karma: 19
Il "problema" Peenemünde
« il: 21 Feb 2012, 16:54:46 »
Dato che su di noi, dure scorzacce di piloti della WWII, la famosa base tedesca di Peenemünde esercita del fascino per via delle famigerate V1 e V2 lanciate da lì verso l'Inghilterra, potrebbe capitarci, hai visto mai, di volerla sfruttare anche in Orbiter.

Per molti MFD (in genere, quelli non inclusi di default) che non fanno uso dei menù "a tendina" standard di Orbiter, l'unica modalità di inserimento di dati è la digitazione per esteso alla tastiera (quando per esempio clicchiamo sul pulsante TGT per l'immissione di un target), ma con la tastiera italiana, sprovvista della "ü" contenuta nella parola "Peenemünde", ciò non sarebbe possibile, nè potremmo digitarne il corrispondente codice ALT+0252 sul tastierino numerico.

L'unica soluzione è cambiare la "ü" in una "u" semplice, modificando il nome della base nel file di testo: ..\Config\Earth\Base\Peenemunde.cfg

Name = Peenemunde
« Ultima modifica: 15 Gen 2013, 16:32:22 da Ripley »
Cougar 00736
OrbiterAddons/Vimeo

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal