Autore Rilasciato Orbiter2016  (Letto 2879 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7029
  • Karma: 19
Rilasciato Orbiter2016
« il: 31 Ago 2016, 01:38:40 »
Finalmente, dopo 6 anni dall'ultima versione, Martin ha rilasciato il nuovo Orbiter2016! :dance1:
Questo l'annuncio su OF.



L'indirizzo della homepage è rimasto invariato:
http://orbit.medphys.ucl.ac.uk/


Il download di Orbiter2016 è disponibile sia via http che via torrent.
È preferito il secondo metodo, più robusto e affidabile (ci sono 4 mirror, 1 europeo e 3 americani).
Restate in seed! :spiteful:
Pagina di download - (qui il mirror europeo).

Il download base di Orbiter2016 include texture planetarie a bassa risoluzione, più che sufficienti per iniziare.
Per il download (opzionale) delle texture ad alta risoluzione, che migliorano notevolmente l'aspetto di vari pianeti e satelliti, vedi il relativo thread Le textures HiRes di Orbiter2016.



L'ultima versione di Orbiter Space Flight Simulator è stata rilasciata martedì 30 agosto 2016, sebbene la data indicata in basso a sinistra nel Launchpad indichi 160828 (28 agosto 2016).

Il primo importante rilascio in 6 anni introduce il supporto ai rilievi superficiali 3D dei pianeti e un modello migliorato di collisioni con la superficie. Insieme a una maggiore risoluzione delle texture e una migliorata visualizzazione degli specchi d'acqua, questa versione rappresenta un significativo passo in avanti nella qualità visiva del simulatore.
Per poter sfruttare queste nuove possibilità di rendering, sono state processate delle nuove texture per la maggior parte dei corpi planetari inclusi nel pacchetto di base, in particolare per Terra, Luna e Marte, con texture basate su immagini provenienti da Landsat-7, Lunar Reconnaissance Orbiter e Mars Global Surveyor, ma anche da altre fonti.

Il motore fisico che da vita a Orbiter è stato largamente riscritto e ripulito, e ora permette una maggiore precisione numerica. Ciò è particolarmente importante nel caso di collisioni con la superficie, dove le forze cambiano velocemente in pochissimo tempo. Un modello migliorato di collisione col terreno che include il supporto a sistemi di veicoli spaziali assemblati a terra, ora permette di costruire complessi progetti di navi, come lanciatori a più stadi a partire da componenti individuali.
Alcune delle navi incluse di default in Orbiter sono state aggiornate, compreso il cockpit 3D completamente rinnovato del Delta-glider, e un nuovo autopilota di ascesa per lo Space Shuttle che opera le sue correzioni attitudinali orientando i motori a spinta vettoriale.
È stato migliorato il supporto ai motori grafici esterni e ora il client D3D9 fornisce un significativo aumento delle prestazioni e della qualità visiva rispetto al motore interno di Orbiter.

Leggi la Press Release (pdf - 55 Kb)




https://www.facebook.com/orbitersim



Differenze tra installazione MSI o ZIP

- Installazione MSI: lancia il file Orbiter2016.exe file dopo averlo scaricato. Verrà estratto l'installer che ti guiderà durante il processo di installazione. Questo metodo installa Orbiter come un'appplicazione Windows standard, quindi verranno creati un collegamento sul desktop, una voce nel menù di avvio e un'opzione di disinstallazione. Si può installare una sola istanza di Orbiter2016 in versione MSI.
Per disinstallare Orbiter, procedi come per qualsiasi appplicazione Windows standard.

- Installazione ZIP: dopo averlo scaricato, estrai il file Orbiter2016.zip in una cartella di tua scelta, come per esempio "C:\orbiter2016". Non puoi eseguire Orbiter da dentro il file zip. Non è raccomandato decomprimere Orbiter in cartelle come \Program Files o \Program Files (x86) in quanto le restrizioni applicate da Windows  a queste cartelle di sistema potrebbero influire sul comportamento di Orbiter.
L'installazione di Orbiter2016 in versione ZIP non modifica in alcun modo il registro nè installa file nelle cartelle di sistema, ma potresti dover installare manualmente le librerie di runtime VC90 (se queste non sono già presenti sul tuo pc).
Per disinstallare Orbiter, cancella semplicemente la cartella in cui l'hai decompresso, con tutto il suo contenuto.



Installazione su portatile Mac (ancora da tradurre)

Orbiter 2016 on Mac Laptop (thread originale di fatcat su OF, integrato da MontBlanc2012)

Ambienti virtuali Windows contemplati nel thread:
- Wine
- Wineskin Winery



MFD e ADD-ON vari

Per fortuna tutti gli MFD fondamentali, come quelli di Enjo (LaunchMFD, TransX, ecc...) e del suo collega adswnj (BaseSync, Glideslope, ModuleMessaging, ecc...) funzionano.
Oltre a questi, ce ne sono anche diversi altri.

A questo indirizzo su Orbit Hangar c'è tutto quello che nel frattempo è stato pubblicato per Orbiter2016.

...E qui c'è una lista di add-on funzionanti, testati dalla comunità:
https://www.orbiter-forum.com/showthread.php?t=37446


NAVI

A causa della principale novità di questa versione - il terreno 3D - alcune "famose" navi (come il DGIV di Dansteph) devono ancora essere appositamente ricompilate. L'autore è stato avvisato da tempo.

La Flotta XR per fortuna funziona senza problemi.


AUDIO

OrbiterSound

Anche questo add-on deve essere ancora aggiornato da Dansteph, e presenta qualche problema (il suo MP3 MFD crasha Orbiter). C'è comunque chi ancora lo usa perchè tutto sommato funzionicchia.

XRSound

Doug Beachy (l'autore della Flotta XR), stanco di aspettare Dansteph, ha creato una solida alternativa audio: XRSound!


D3D9

Jarmonik e Kuddel aggiornano molto spesso il loro client D3D9 per Orbiter2016.
Il link è nell'apposito thread.



Problemi e loro soluzioni

D: Per scaricare Orbiter quale pulsante devo cliccare? Http o Torrent?
R: è raccomandato il download via torrent, è il più robusto tra i due e non si basa sulla banda di download del server. Usa il download via http solo se non puoi usare i torrent.

D: Quale versione devo installare? La MSI o la ZIP?
R: È una questione di preferenze personali. Entrambe le versioni installano lo stesso identico Orbiter. La versione MSI è più user-friendly, mentre la versione ZIP richiede un approccio più da smanettoni.

D: Dopo l'installazione MSI ho un'icona di Orbiter rossa e un'altra blu. Che differenza c'è?
R: L'icona rossa lancia la versione standalone di Orbiter col suo motore grafico interno. L'icona blu lancia la versione server per client grafico. In questo caso devi installare e attivare un client grafico esterno, come il D3D9Client, per visualizzare il mondo 3D di Orbiter.

D: Quando lancio Orbiter ricevo un messaggio su un file MSVCR90.dll mancante.
R: Questo indica che le librerie di runtime richieste non sono installate sul tuo computer. Orbiter include l'installer per questo pacchetto. Lancia il file vcredist_x86.exe presente nella sottocartella Install. Alternativamente, scarica il runtime MSVCR90 appropriato dal sito Microsoft.
« Ultima modifica: 13 Feb 2019, 11:54:54 da Ripley »
Cougar 00736 & EvenStrain 00057
Addon Orbiter/Vimeo

Offline vincent

  • Uploader Attivo
  • **
  • Post: 9
  • Karma: 0
Rilasciato Orbiter2016
« Risposta #1 il: 02 Ott 2016, 10:37:33 »
Ciao Ripley,

le texture Earth integrate nella versione 2016 vanno bene oppure bisogna scaricare separatamente e scompattare quelle extra come nella precedente versione per un risultato grafico superiore? Nel secondo caso potresti fornirmi (quando hai tempo ovviamente) i link della texture Earth ed eventualmente quelli delle altre texture per migliorare l'esperienza a e intorno alla Terra? È da un po' che non uso Orbiter ma quando lo uso è per decollare e mettermi in orbita intorno alla Terra: ho imparato con la tua guida, ti sono infinitamente grato per questo perché non ti dico ogni volta quanto piacere e emozione anche se è un simulatore. Ma è una figata.

Ciao e grazie  :good:

Offline Ripley

  • Ministro degli Esteri
  • Moderator
  • ***
  • Post: 7029
  • Karma: 19
Rilasciato Orbiter2016
« Risposta #2 il: 02 Ott 2016, 22:15:41 »
...ho imparato con la tua guida, ti sono infinitamente grato per questo perché non ti dico ogni volta quanto piacere e emozione anche se è un simulatore. Ma è una figata...
Ma grazie mille a te Vincent!
È sempre un piacere sapere che quello che ho scritto (e scrivo continuamente) sia d'aiuto a qualche Orbinauta.
A volte mi lascio prendere la mano e scrivo molto, anche troppo, quindi grazie a te che hai evidentemente letto alcuni tutorial fino in fondo.
Anche a me Orbiter dà (oltre a delle inedite conoscenze teorico-tecniche, di meccanica orbitale, di peculiarità del nostro sistema solare, di ragionamenti "cosmici" sul senso delle cose, ecc.) una enorme pace interiore. XRSound, visuale esterna, l'mp3 giusto, e vai...

Tornando con i piedi per terra, per quanto riguarda la tua domanda sulle texture HiRes, è tutto scritto nel primo post, cosa, dove, come, quando, link e altro...
Ah! Le texture integrate di default vanno bene, ma quelle HiRes vanno meglio  :spiteful:
« Ultima modifica: 21 Feb 2018, 16:39:00 da Ripley »
Cougar 00736 & EvenStrain 00057
Addon Orbiter/Vimeo